Porta Basculante Garage Sezionale Opinioni sui Modelli

La porta basculante per il garage viene sempre di piú preferita per chiudere una proprietà privata. Il motivo è semplice, occupa meno spazio sia in apertura che chiusura e permette di parcheggiare l’auto fino al limite dello spazio del box. La bascula sezionale permette di far alzare l’anta, grazie ad un gioco di contrappesi, con un minimo sforzo permettendo un’agevole apertura senza nemmeno chinarsi.

Un cancello basculante per garage viene prodotto in fabbrica ma può essere adattato anche in base alle misure della porta. Inoltre possono anche essere applicati motori con radiocomando che ne permettono l’apertura e chiusura a distanza senza, ad esempio, scendere dall’ auto. Quali sono i modelli da acquistare? Che prezzi hanno? Quale modello scegliere? Andiamo per ordine.

porta basculante garage esterna

Le porte basculanti per garage sono idonee ad essere usate sia per box interni che esterni e hanno notevoli vantaggi, sia in termini di design che di efficacia nella gestione quotidiana. Le ante sono molto facili da installare e possono essere personalizzate in base alla misura e alla fantasia esterna. Possono lasciare uno spazio in alto per arieggiare il locale oppure chiudere totalmente lo spazio privato.

Sono realizzate in acciaio zincato e accompagnate da serramenti che ne garantiscono la chiusura contro ladri e malintenzionati. Una delle marche leader che produce modelli del genere è Hormann propone porte basculanti sia ad apertura manuale sia con motore, con telecomando infrarosso.

Porte basculanti prezzi

un modello per garage ha un costo variabile, dipende da diversi fattori come la grandezza, il materiale usato (ci sono anche in PVC), i serramenti e da ultimo la motorizzazione.

Quelle che hanno una grandezza standard, già predefinita dalla fabbrica, avranno un prezzo diverso da quelle realizzate su misura, indicativamente parliamo di 600-700 euro per le soluzioni standard ad un massimo di 1.300-1600 euro per quelle su misura. Se si preferisce una porta basculante con motore e telecomando dobbiamo aggiungere circa 400-500 euro.

Una porta basculante coibentata o isolante, ovvero che mantiene una temperatura adeguata in inverno, può avere un prezzo compreso tra 900 e 1200 euro se standard. Possiamo anche scegliere il rivestimento esterno ad esempio in legno o pvc per regalare un bell’ effetto visivo.

porta basculante rivestita

Per quel che riguarda il tipo di serratura, una buona ha un prezzo di 100 euro o 150 euro con blocchetto a terra. Se invece si possiede già una saracinesca per garage, ma si vuole motorizzarla per avere il cancello automatico, un kit della FAAC oppure della BFT ha un costo tra 400 e 800 euro compreso il montaggio.

Alla spesa per l’acquisto di una porta basculante per garage, tuttavia, si devono aggiungere anche i costi per la sua installazione. Nel caso di una porta basculante per garage economica, ad esempio in lamiera e a sollevamento manuale, il prezzo di installazione varia da 150,00 € a 250,00 €, mentre per i modelli da motorizzare il range aumenta tra 300,00 € e 500,00 €.

Porta debordante

ci sono delle porte basculanti che debordano dal proprio spazio, ovvero in apertura vanno all’esterno per aumentare lo spazio interno. Diversamente ci sono quelle non debordanti che non fuoriescono, questo ad esempio per permettere di parcheggiare un auto di fuori, proprio attaccata alla porta.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*



5 × = thirty five